DARE CASA A UN FUTURO DI PACE.

Ognuno di noi può essere costruttore di Pace e per capire meglio come e cosa fare è bene partecipare a questa iniziativa : Dare casa a un futuro di Pace.

E’ infatti ormai una tradizione  consolidata: i mesi di Gennaio/febbraio, a Erba, sono dedicati alla pace.

Numerose sono le associazioni che collaborano alla realizzazione di una serie di eventi di notevole livello per l’importanza delle personalità coinvolte.

L’impegno profuso dagli organizzatori merita una vasta partecipazione da parte dei cittadini erbesi.  Ecco gli eventi proposti:

*Mercoledì, 15 gennaio ore 21 – Teatro Excelsior: Non si sogna mai da soli – con M. Tarquinio, direttore di AVVENIRE e M. Calabresi (noto giornalista).

*Mercoledì, 22 gennaio, ore 21:15 – Teatro Excelsior: Pacem in terris – spettacolo teatrale di e con Lucilla Giagnoni.

*Sabato 1 Febbraio, ore 21 – Teatro Excelsior : ‘U Parrinu – Spettacolo teatrale di Cristian Di Domenico – (La mia storia con Padre Puglisi)

*Mercoledì 12 febbraio, ore 21 -Sala della Comunità : La scommessa della Pace . con Mauro Magatti, sociologo e Chiara Giaccardi, docente di sociologia. 

*Giovedì, 27 febbraio, ore 21 -Sala della Comunità (Via S. Maurizio): Artigiani della pace – Mons. Gian Carlo Perego, vescovo di Ferrara e Kossi Komla Ebri (scrittore)

I giovedì in biblioteca.

Giovedì prossimo, 7 Novembre, dalle ore 15 alle ore 17, nella biblioteca Comunale di Erba, Don Ivano presenterà  le opere di RYSZARD KAPUSCINSKI e ne leggerà brani sulla realtà dei Paesi africani in via di sviluppo.

L’incontro sarà certamente interessante e coinvolgente come quelli che lo hanno preceduto, pertanto auspichiamo una numerosa partecipazione da parte di soci e non soci. Vi aspettiamo!

 

 

Chi è Matteo Fedeli?

Matteo Fedeli è un violinista di fama internazionale che porta nel mondo la voce dei grandi liutai italiani: Amati, Stradivari e Guarneri. E’ stato insignito di numerosi riconoscimenti e i suoi concerti attirano migliaia di spettatori. La sua biografia merita di essere conosciuta e potrete leggerla QUI.

Penso che per tutto il territorio erbese e comasco un concerto di Matteo Fedeli sia imperdibile: non è cosa di tutti i giorni poter ascoltare la magia che un maestro di eccezionale bravura può trarre da un Guarneri autentico.

Per questo al concerto del 15 p.v. al teatro Excelsior  non potremo mancare, anche perchè il ricavato andrà a beneficio della città terremotata di Camerino.