Un saluto dalla nostra Presidente.

Carissimi Soci, Amici dell’U.T.E.,
mi permetto, anche a nome dei Componenti il Consiglio direttivo, di inviare un caro saluto
a Voi tutti. 
 E’ duro chiederVi come stiamo…   Sogno anche di notte di potervi
incontrare in  Sala Isacchi, sperando davvero il tempo migliore, quando si potrà
riaprire con serenità.
Sono tanti i giorni ormai in cui siamo padroni di scegliere come viverli: teniamoci
occupati sempre.      Siamo chiamati a varie rinunce, dobbiamo resistere per la
necessità di adattarci a questi momenti con idee, confronti, riflessioni, e con la
speranza del ritorno alla quotidiana normalità.
L’augurio è che questo tempo non passi invano e che si possa recuperare una
dimensione della vita che si era persa e ripartire, con miglior gusto, per ciò che
siamo ed abbiamo.
Un grande abbraccio virtuale e a tutti tanto bene.  
  Mariuccia   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *