In evidenza

Ai Soci.

Carissimi soci e amici dell’UTE di Erba,

ecco qui il nuovo sito della nostra amata università.  Qui sarà possibile trovare le lezioni e ogni notizia riguardante la nostra associazione; qui potrete anche rilasciare i vostri commenti. Come farlo? Troverete la mascherina apposita cliccando sulla dicitura “Lascia un commento” a sinistradel post (così vengono chiamati gli articoli di un sito). I vostri suggerimenti  saranno preziosi per migliorare sempre più l’offerta didattica e la gestione delle iniziative.

Con la speranza che questo nuovo strumento a nostra disposizione possa trovare il vostro gradimento, vi diamo appuntamento su queste pagine per le proposte del nuovo anno accademico.

Il Consiglio Direttivo.

I Nox: appuntamento ad Onno!!

La nostra sempre bravissima compagnia teatrale, iNox, si sta facendo conoscere sempre di più e le sue rappresentazioni vengono richieste non solo qui sul territotio erbese, ma anche altrove.

E così il prossimo 5 Agosto la compagnia si esibirà a Onno con la replica della commedia  “NON TI CONOSCO PIU’ “. Cliccando sul seguente link 180805 ONNO ROSSO 333  potrete prendere visione della locandina con tutte le notizie che riguardano l’evento.

Insieme al santuario della Madonna della Corona e al concerto di Matteo Fedeli

Il giorno 15 settembre p.v. effettueremo una gita con interessi vari nel veronese per iniziare a ricreare l’unità dell’UTE.

Le mete saranno: Solferino, museo del risorgimento, e la torre con la vista “della vedetta lombarda” sui campi della battaglia del 1859.

Il santuario Della Madonna addolorata detto della Corona a picco sulle rocce. per raggiungere il santuario ci sarà, dopo il pranzo, la possibilità di utilizzare un pulmino che ci porterà a pochi metri di dislivello dall’entrate della chiesa. Il concerto del maestro Matteo Fedeli violinista  accompagnato dal pianista maestro Antonio Scaioli (di Erba) con un programma offerto nel primo pomeriggio come ante prima di quello della sera.

Alla fine nel tardo pomeriggio faremo ritorno a casa.

Dove ci troviamo? Al solito posto: via Cesare Battisti parcheggio dietro il cimitero Biraghi, alle ore 7.00 circa.

Queste sono alcune foto dei luoghi che vedremo

Per saperne di più cliccare QUi Gita a Solferino

Anticipazioni.

Si è svolta la tradizionale riunione di luglio con la partecipazione di tutti (quasi tutti) i docenti, per definire le linee programmatiche per il prossimo Anno Accademico.

rassegna dei cori UTE 2018: momento finaleNe sono scaturite molte proposte interessanti, sia organizzative che didattiche;  in campo scientifico i nostri docenti sembrano intenzionati a condividere con noi ciò che  è al centro dell’interesse della ricerca contemporanea. Un altro tema importante potrà essere quello che riguarda l’Europa, in un momento in cui  la Comunità Europea sembra aver perduto la spinta ideale che ha mosso i suoi Padri fondatori: proprio partendo dalla riscoperta di uomini come De Gasperi o Adenauer si possono forse ritrovare le ragioni  per non disperdere quanto è stato fatto in 60 anni di storia.

Dalla filosofia  all’arte figurativa, dalla letteratura alla musica il programma, ancora da definire, fa presagire che il prossimo Anno Accademico sarà per tutti noi, ancora una volta, un’occasione imperdibile di aggiornamento culturale, unica nel nostro territorio.

Naturalmente continueranno le attività del coro, della compagnia teatrale, del laboratorio di pittura e del laboratorio linguistico.

Appuntamento all’autunno prossimo!!!

Al Parco Sigurtà e dintorni.

Il 6 giugno scorso, un buon numero di soci UTE ha  partecipato a una gita che è stata molto apprezzata, infatti il Parco-giardino Sigurtà a Valeggio sul Mincio ha mantenuto le sue promesse: è un luogo  veramente incantevole, che offre scorci paesaggistici di grande bellezza. In mezzo a prati curatissimi, spiccano aiuole che, con i loro fiori, formano macchie di colore sotto l’ombra protettrice di alberi secolari. Laghetti con fiori di loto, daini al pascolo e asinelli animano il paesaggio e allietano gli occhi dei numerosi visitatori (stranieri  in gran numero).

Il dr. Filippi, che ha visto nascere il Parco e che ha lavorato a lungo col dr. Sigurtà (che il dr. Filippi ha descritto come uomo di grande ingegno e soprattutto di grande fede), ci ha raccontato la storia del Parco e del suo fondatore e poi ci ha guidato nella visita del centro storico di Borghetto, là dove il Mincio crea giochi d’acqua  di grande suggestione.  Naturalmente anche il pranzo è stato all’altezza delle aspettative: in quelle zone la cucina ha grandi tradizioni.

.

immagini-giugno-19-004

 

immagini-giugno-19-018

immagini-giugno-19-012

 

 

Candidatura all’Eufemino.

Con grande gioia e soddisfazione che qualche giorno fa abbiamo letto  sul giornale “La Provincia di Como” una bellissima notizia: l’Università della Terza Età di Erba è tra i candidati al premio “Eufemino d’oro” riservato a personalità o Associazioni che hanno dato lustro alla città.

La candidatura è già di per sè un riconoscimento di quanto l’UTE ha fatto in 25 anni di attività per l’aggiornamento culturale e la socializzazione della cittadinanza, grazie all’abnegazione, alla dedizione, ai sacrifici di tanti volontari e della nostra Presidente, Maria Guarisco Pellegrini, in particolare.

Si auspica che la candidatura sia solo un primo segno di maggiore attenzione di tutta la città verso la nostra bella Associazione.

Al lavoro…

L’Anno Accademico si è concluso, ma, mentre i soci si stanno godendo le vacanze,  il lavoro dei responsabili dell’UTE continua.

Martedì prossimo, infatti,  il Consiglio di Amministrazione si riunirà, insieme a tutti i docenti, per definire le linee di programmazione e i contenuti delle singole discipline da proporre nel corso dell’Anno 2018-19 (che sarà anche il 25° anno di vita dell’UTE di Erba).

Come sempre, preziosissimi saranno i suggerimenti del Coordinatore Didattico, Don Ivano Colombo, ma ogni docente potrà scegliere a sua discrezione gli argomenti da preparare.

Possiamo stare tranquilli: siamo in buone mani!!!

Gli iNox a Valbrona!!

C’è un proverbio che dice: “Una ciliegia tira l’altra…” e tutti sappiamo perchè. Nel caso di cui sto per parlare si potrebbe invece dire : ” Un successo tira l’altro…” infatti…

Reduci dai successi ottenuti all’UTE e ad Albavilla, i nostri iNox, gli attori della compagnia teatrale dell’ UTE, volendo battere il ferro finchè è caldo, si esibiranno a Valbrona Venerdì prossimo, 6 luglio alle ore 20.45, all’oratorio S. Luigi di Valbrona, nella pièce intitolata: NON TI CONOSCO PIU’.

Fino ad ora non ho mai potuto assistere a questa rappresentazione, ma ho sentito molti pareri di chi invece ha partecipato e tutti si sono espressi molto positivamente sia riguardo al testo, divertente senza essere stucchevole, sia riguardo alla messa in scena e all’interpretazione di tutti i nostri bravissimi attori.

Del resto con due registi come Cavenaghi e Cazzaniga il successo è garantito.  Quindi appuntamento a Valbrona!!!!

locandina-valbrona-180706